Storia

Collezione fotografica Anni '80

Anni '80

La Ditta Carla nasce come una ditta individuale con tre addetti, ubicata in un vecchio mulino del centro storico di Tolentino, paese dell'entroterra marchigiano.
La denominazione dell'azienda è determinata dal prodotto di riferimento che veniva ideato e confezionato in quegli anni '80: l'acconciatura, creata con fiori e nastri di seta, perle e strass, per un effetto bucolico e ridondante.

L'estro inedito di Carla, in perfetto equilibrio tra eccentricità e tradizione, raccoglie subito i consensi del mercato.                Pinterest
carla_02
Collezione fotografica Anni '90

Anni '90

All'inizio degli anni '90, Carla ha l'intuizione di proporre al mercato il velo, molto corto o lungo, realizzato in tulle o in organza di seta, ma comunque sempre rifinito con preziosi pizzi chantilly francesi, ricami con cristalli di murano o importanti bordure in organza o douchesse. Guidata dall'idea del total look Carla abbina ad ogni velo il proprio guanto.
Il settore sposa accoglie con entusiasmo  queste novità.

Nel 1990 La Acconciature Carla debutta alla più importante manifestazione fieristica del settore sposa, Sposaitalia in Milano, riscuotendo fin da subito enorme successo.
Apprezzata da acquirenti italiani ed internazionali, rappresenta  sempre più, il punto di riferimento per l'acquisto degli accessori. Dal 1992 il marchio Carla viene distribuito in Giappone.



Nel 1999 l'azienda trasferisce la propria  sede in un moderno stabile industriale, spazioso, dinamico e funzionale.  Pinterest

 

Collezione fotografica Anni 2000

Anni 2000

Sempre alla ricerca di nuove idee che si traducano in nuovi prodotti, dal 2000 la collezione si arricchisce di coprispalle e giacchini che completino o anche  trasformino l'abito ma sempre caratterizzati da grande sartorialità, con produzione e design italiani.

Nel 2008 nasce la nuova linea totalmente dedicata alla cerimonia, denominata LE DIBA.10, presentata in anteprima al Milano Prèt à Porter.
Nello stesso anno è avviata la distribuzione in Russia.

In questi anni subentrano accanto a Carla le sue figlie.
Caterina dal 1999, ottimizzando le sue attitudini logiche, completa l'informatizzazione dell'azienda, dotandola di efficaci ed efficienti nuovi strumenti tecnologici. Francesca, dal 2004, spinta dal proprio spirito creativo e stravagante, insieme a Carla, seleziona le migliori materie prime, ricerca nuovi metodi e crea le collezioni.                      
Collezione fotografica 2012            

 


Oggi

L'azienda rappresenta lo stereotipo dell'imprenditoria tipica marchigiana, costituita di aziende medio piccole, a prevalente conduzione familiare, che investendo in ricerca, qualità e design, sono evolute in solide realtà. Ideazione, prototipazione e produzione sono interamente ed esclusivamente italiane. Personale dedicato segue il cliente garantendo tempi di consegna molto rapidi ed estrema flessibilità per la personalizzazione del prodotto. 

Oggi l'azienda conta un indotto di circa 50 persone, lavoratori quasi esclusivamente femminili. Numerose negli anni le collaborazioni con aziende produttrici di abiti, nazionali ed estere, alcune di  esse         
sono tutt'ora attive a distanza di decenni.
Con un portafoglio di oltre 2000 clienti in Italia è, sul territorio nazionale, una delle aziende di riferimento per l'acquisto dell'accessorio. In ambito internazionale presente nelle migliori boutiques europee, del Regno Unito, Russia ed  Asia, si propone di costruire importanti rapporti di collaborazione nel mercato arabo. Pinterest

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva